Blog

L’autocontrollo nei bambini aiuta ad avere successo nella vita

Mash Share!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


La nostra società ci ha sempre imposto l’idea del successo come valore nella vita da ambire sin da piccoli. Vedere i figli realizzarsi con successo nella vita è bello, ma questo implica una serie di fattori crea nei figli delle aspettative davvero importanti.

Così si vedono spesso figli percorrere la propria carriera scolastica con questo peso causando loro inevitabilmente stress e malumori. E se ci fosse un modo per aiutare i figli a raggiungere il successo nella vita senza causare tutto questo stress?

Le ricerche dicono che si tratta di affinare l’autocontrollo: migliore è infatti l’autocontrollo, maggiori sono le probabilità di avere successo nella vita.

Cos’è l’ autocontrollo?

L’autocontrollo è la capacità di controllo di sé affinché si possa raggiungere un obiettivo prefissato.
Un famoso esperimento americano ha dato prova che l’autocontrollo può aiutare i bambini ad avere successo nella vita. L’esperimento ha coinvolto alcuni bambini lasciati ognuno in una stanza con un marshmallow. Negli anni successivi, gli stessi che hanno resistito alla voglia di  mangiare il marshmallow, sono diventate persone di successo dal punto di vista personale e accademico.

 

Come insegnare l’autocontrollo ai bambini

Con l’aiuto dei genitori e degli educatori i bambini possono migliorare questa capacità con la pratica. I bambini più piccoli hanno bisogno di giocare, liberandone l’immaginazione. Giocare infatti permette loro di crearsi le proprie regole e raggiungere i propri obiettivi nel rispetto di esse. Imparano così ad auto-controllarsi nelle situazioni che si sono auto-create. Di conseguenza giocare non è il contrario di apprendere. Anzi giocare è imparare!


LEGGI ANCHE: L’Importanza Del Gioco Nella Vita Dei Bambini


È importante anche seguire le attitudini dei bambini più grandi, facendo fare loro le scelte importanti che possano realmente rispecchiare se stessi, facendo realizzare i propri obiettivi. È fondamentale capire che è la motivazione personale che porta a raggiungere i propri traguardi e non quello che gli altri desiderano per loro.

A volte è difficile per i genitori accettare alcune scelte che i figli possono fare. Tuttavia, far fare loro le scelte personali, spesso inerenti alla carriera accademica, non solo li aiuta a sviluppare le capacità di autocontrollo ma anche quelle critiche, dal momento che sono chiamati a scegliere valutando attentamente i pro e i contro legati ai propri obiettivi nella vita.